logo facebook logo telegram

Effetto forno ventilato!

La notte fra il 5 e il  6 Settembre è stata senza dubbio una delle notti più calde dell’intero periodo estivo, iniziata con afa pesante e continuata con un repentino innalzamento delle temperature accompagnate da un altrettanto brusco calo dell’umidità relativa quindi dell ‘afa. Molti di voi si saranno chiesti il motivo di tutto questo, come è possibile che le temperature raggiungano determinati picchi in assenza di soleggiamento?

Il motore generatore del tutto è rappresentato dalla goccia fredda attualmente ancora in azione sulle regioni adriatiche centro-meridionali, il movimento anti-orario delle masse d’aria intorno al minimo di pressione ha permesso di convogliare verso il Nord Italia correnti settentrionali, nello specifico  di provenienza da Est-Nord-Est.



Entriamo nel dettaglio andando ad analizzare il fenomeno meteo nella zona subito alle spalle di Cogoleto prendendo come riferimenti le due centraline meteo ufficiali dell’Arpal di Lerca e Sciarborasca.



Le correnti a provenienza settentrionale convogliate dalla goccia fredda sono state “costrette”, prima di giungere sulla nostra regione, ad attraversare tutta la pianura padana andandosi così a riscaldare a “contatto” con un terreno molto caldo. Una volta giunte in prossimità dei versanti padani appenninici li hanno scavalcati per poi gettarsi verso la costa. Proprio questa discesa ha causato il riscaldamento delle masse d’aria per compressione adiabatica, in pratica le masse d’aria scendendo di quota hanno incontrato pressioni più elevate finendo per comprimersi dando luogo all’ulteriore riscaldamento della stessa fornendo così la sensazione poco piacevole di essere dentro un forno ventilato.



Nell’immagine seguente è rappresentato il picco di rialzo termico registrato nella notte fra il 5 e il 6 settembre dalla centralina meteo Arpal di Lerca .



LIGURIAMETEO S.A.S - P.IVA 0000002413870995 - Sede Corso L.A. Martinetti 4/6 - 16149 Genova | Powered by Digiside


Privacy Policy
Cookie Policy

Cookie preference